Home Comunicati stampa ROMA, DdL Concessioni.Incontri in Senato e alle Regioni.

ACCEDI AL SITO

ROMA, DdL Concessioni.Incontri in Senato e alle Regioni. PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 17 Febbraio 2017 11:26
 Tomei, Cna Balneatori: " Linea ferma e chiara

Legittimo affidamento

Doppio binario e

Periodo transitorio

 

Le procedure selettive

e le aste

non riguardano

 

e non riguarderanno

le attuali imprese balneari ".

 

senato regioni febb2017 (2)

 

senato regioni febb2017 (1)

senato regioni febb2017 (4)

 

Si sono svolti a Roma giovedì 16 febbraio gli incontri a Palazzo Madama Sala "Caduti di Nassirya" con i parlamentari di Camera e Senato dell'intergruppo per le concessioni demaniali marittime e con il Coordinatore nazionale al Demanio per le regioni Marco Scajola sulla delega, di recente, approvata dal Consiglio dei Ministri recante il riordino della normativa si settore.

All'incontro in Senato ha partecipato il Ministro agli Affari Regionali, Enrico Costa.

La delegazione di Cna Balneatori che ha partecipato ai due incontri ha ribadito, per voce del proprio coordinatore nazionale, la necessità di scongiurare le procedure selettive per le attuali concessioni demaniali prevedendo l'inserimento sia nel Disegno di Legge che nella legislazione di competenza regionale il principio della tutela del legittimo affidamento e del cosiddetto " doppio
binario".

Legittimo affidamento e doppio binario che riconoscano, al contempo,il diritto della continuità aziendale per le imprese in attività e procedure concorsuali solo per nuove iniziative imprenditoriali su aree disponibili.

Cna Balneatori ha ribadito, inoltre, la necessità di individuare un lungo periodo transitorio che dia modo, alla luce del "dibattito" giuridico e istituzionale in corso, di assodare in sede interna e comunitaria l'effettiva rispondenza della Direttiva europea sui Servizi nei confronti delle aziende balneari esistenti che negli anni, confidando nel rinnovo automatico delle concessioni, hanno realizzato lavoro e investimenti che inevitabilmente risulterebbero vanificati.

 

Ultimo aggiornamento Sabato 18 Febbraio 2017 14:39
 

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Facendo click su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information