Home Comunicati stampa Genova,spiagge. La Regione Liguria presenta la legge sul legittimo affidamento con l'estensione a 30 anni delle attuali concessioni.

ACCEDI AL SITO

Genova,spiagge. La Regione Liguria presenta la legge sul legittimo affidamento con l'estensione a 30 anni delle attuali concessioni. PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 05 Maggio 2017 11:58

tomei liguria maggio2017 (3)

Tomei, Cna Balneatori:" tutelare il legittimo affidamento e la continuità aziendale delle attuali imprese balneari. Prosegue, senza sosta, la nostra interlocuzione con gli centrali e territoriali per sostenere l'introduzione nella normativa statale regionale l'introduzione della tutela del legittimo affidamento garantendo al continuità aziendale alle attuali imprese balneari.

 

tomei liguria maggio2017 (1)

 tomei liguria maggio2017 (6)tomei liguria maggio2017 (3)

 

ECCO I DISEGNI DI LEGGE:


Disciplina delle concessioni demaniali marittime per finalità turistico ricreative

 Risultati immagini per ICONA MOUSE CLICCA QUI

CLICCA QUI

  -------------------------------

Qualificazione dell'impresa balneare ligure

 

Risultati immagini per ICONA MOUSE CLICCA QUI

CLICCA QUI

Ieri a Genova, la Regione Liguria ha presentato ai rappresentanti delle associazioni delle imprese balneari il progetto di legge sulla "disciplina delle concessioni demaniali marittime per finalità turistico ricreative che, al fine di tutelare l'organizzazione sociale delle aree costiere,garantisce la continuità delle attuali imprese che operano sulla base di un legittimo affidamento riconoscendo l'estensione della durata delle concessioni di 30 anni.

 

Il progetto di legge è stato illustrato ieri a Genova nella sala dell'auditorium della Regione dall'assessore al Demanio Marco Scajola e dai consiglieri regionali Angelo Vaccarezza e Stafania Pucciarelli.

 

E' stato, illustrato, un ulteriore progetto di legge sulla " qualificazione e la tutela dell'impresa balneare ligure".

 

Per Cna Balneatori hanno partecipato all'incontro,insieme ad una delegazione territoriale, il coordinatore nazionale Cristiano Tomei e il Presidente di Cna Balneatori Liguria Alessandro Riccomini.

 

Dopo gli incontri tenuti da Cna Balneatori con il Ministro agli Affari Regionali Enrico Costa in Cna Nazionale, con i rappresentanti delle regioni e con i componenti delle Commissioni Finanze e Attività produttive in occasione dell'audizione su Disegno di Legge in materia di concessioni demaniali, proseguirà la nostra interlocuzione con le istituzioni centrali e territoriali per sostenere l'introduzione nella normativa statale regionale della tutela del legittimo affidamento garantendo la continuità aziendale alle attuali imprese balneari.

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Maggio 2017 09:47
 

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Facendo click su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information