Home Comunicati stampa Francavilla, balneatori Cna su erosione: la Regione stanzi più risorse.

ACCEDI AL SITO

Francavilla, balneatori Cna su erosione: la Regione stanzi più risorse. PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 05 Febbraio 2018 10:53

PESCARA - «Insufficienti i 950mila euro stanziati dalla Regione, che pure rappresentano un primo passo, per la messa in sicurezza della spiaggia di Francavilla».

Tortoreto

Lo afferma il portavoce regionale di Cna Balneatori, Claudio Mille, all'indomani dell'assemblea dei titolari di concessioni balneari della città, che venerdì scorso ha riunito oltre quaranta operatori allo stabilimento Lido Sirena di Francavilla al mare. Alla Regione, i balneatori della Cna chiedono invece di incrementare in modo significativo la dotazione finanziaria messa in campo per gli interventi di risanamento della spiaggia: «Almeno due milioni e mezzo di euro – come spiega lo stesso Mille – perché si tratta di mettere davvero in sicurezza un tratto di litorale che per anni e anni è stato sottoposto a prove durissime dal maltempo e dalle mareggiate. Avversità che hanno provocato fenomeni erosivi gravissimi senza che mai si sia intervenuti in modo strutturale con opere di difesa della costa significative: una condizione, questa, che ora è diventata davvero non più rinviabile».

Ultimo aggiornamento Lunedì 05 Febbraio 2018 11:25
 

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Facendo click su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information