Home Comunicati stampa Tremonti, valutare nuovo trattato europeo

ACCEDI AL SITO

Tremonti, valutare nuovo trattato europeo PDF Stampa E-mail

'Scritto prima della globalizzazione poi adattato ma è prodotto di un mondo passato'

 

BRUXELLES - La definizione di un nuovo trattato europeo è "un'ipotesi da prendere in considerazione". Lo ha detto il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, in occasione del suo intervento davanti alla Commissione Affari Costituzionali del Parlamento Europeo. Rispondendo alle domande degli europarlamentari, Tremonti ha osservato che i trattati "sono stati scritti prima della globalizzazione, sono stai adattati, ma sono il prodotto di un mondo passato". La crisi, secondo il ministro, "può essere una ragione per pensare a una nuova e spero ancora più intensa convenzione cogliendo il momento".
SERVE PIU' EUROPA, NO USCITA DA TRATTATI - Nel rispondere alla domanda dell'europarlamentare inglese Daf che "auspicava più Europa e quindi una nuovo convenzione ho risposto che era una ipotesi da prendere in considerazione". E quanto ha precisato il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, aggiungendo che l'idea di dare vita a una nuova convenzione è "una prospettiva di rafforzamento " dell'Europa che è "esattamente l'opposto rispetto all'uscita dai trattati.
  Mi spiace davvero che un'agenzia romana abbia deformato e invertito il senso della mia risposta alla europarlamentare inglese". Tremonti ha poi tenuto a confermare la sua "gratitudine" per l'attenzione con cui i parlamentari europei e gli altri presenti hanno seguito il suo intervento davanti alla commissioni Affari Costituzionale nel parlamento Ue.

 

comunicato pubblicato sul sito internet www.ansa.it il 19 Aprile 2011.

Ultimo aggiornamento Venerdì 22 Aprile 2011 23:05
 

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Facendo click su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information