Home Comunicati stampa MESSAGGIO AGLI ASSOCIATI. FUORI LE SPIAGGE E I BALNEATORI ITALIANI DALLE LIBERALIZZAZIONI.

ACCEDI AL SITO

MESSAGGIO AGLI ASSOCIATI. FUORI LE SPIAGGE E I BALNEATORI ITALIANI DALLE LIBERALIZZAZIONI. PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 18 Gennaio 2012 11:23
  2210201153322102011546
roma1

Tomei CNA balneatori: "Se i balneari faranno parte del decreto liberalizzazioni, sono scontate immediate manifestazioni di protesta della categoria che già è mobilitata in tutta Italia".

Ai fini delle proposte da far pervenire ai suddetti Ministeri entro il 31 gennaio prossimo Vi preghiamo di volerci comunicare le Vostre integrazioni e/o indicazioni ulteriori al documento approvato unitariamente a Rimini. All'uopo, oltre al suddetto documento di Rimini, vi alleghiamo anche  gli ordini del giorno approvati dai Consigli regionali dell'abruzzo e della liguria.

Siamo in attesa di conoscere se nel pacchetto liberalizzazioni, il cui voto è previsto entro venerdì 20 gennaio, sia stato escluso, come annunciato dall'Esecutivo, il capitolo sulle concessioni demaniali ( il dannoso art.26 per le attuali imprese balneari ): in caso contrario, ossia nel caso che l'art. 26 sia votato e sia presente nel Decreto liberalizzazioni (vanificando l'incontro del prossimo 23 febbraio ), E' SCONTATO CHE SARANNO INDETTE, senza se e senza ma, manifestazioni di protesta con la massima mobilitazione della categoria.

Ultimo aggiornamento Giovedì 26 Gennaio 2012 13:11
 

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Facendo click su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information