Home Comunicati stampa BALNEARI. LE REGIONI ADESSO POSSONO RIAPRIRE IL NEGOZIATO SULLA DIRETTIVA SERVIZI CON L'EUROPA. L'AQUILA. APPROVATA LA RISOLUZIONE IN CONSIGLIO REGIONALE.

ACCEDI AL SITO

BALNEARI. LE REGIONI ADESSO POSSONO RIAPRIRE IL NEGOZIATO SULLA DIRETTIVA SERVIZI CON L'EUROPA. L'AQUILA. APPROVATA LA RISOLUZIONE IN CONSIGLIO REGIONALE. PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 05 Giugno 2012 15:34
TOMEI, CNA BALNEATORI: " UN IMPORTANTE  RISULTATO SINDACALE AL QUALE SI STAVA LAVORANDO DA DIVERSO TEMPO PER I TITOLARI DI CONCESSIONI DEMANIALI E PER IL TURISMO BALNEARE ITALIANO.
SE IL GOVERNO INSISTE AD NON VOLER  RIAPRIRE IL CONFRONTO CON L'UE, ADESSO   POTRANNO FARLO DIRETTAMENTE LE REGIONI CON A FIANCO, LE PROVINCE, I COMUNI E LE ORGANIZZAZIONI SINDACALI.
ORA E' URGENTE METTERE IN CAMPO UN'INIZIATIVA FORTE DA ESERCITARE NEI CONFRONTI DELLA COMMISSIONE EUROPEA FINALIZZATA AD EVITARE L'EVIDENZA PUBBLICA, ALLA SALVAGUARDIA DELLE ATTUALI IMPRESE BALNEARI E A GARANZIA DELL'INTERO SISTEMA TURISTICO COSTIERO CHE COSTITUISCE UN FATTO UNICO IN UN TUTTO IL CONTESTO EUROPEO E MONDIALE.
IL PROSSIMO APPUNTAMENTO SARA' LA DISCUSSIONE, DEL PROVVEDIMENTO APPROVATO OGGI ALL'AQUILA, NELLA CONFERENZA DELLE REGIONI."
mondo balneare

Oggi pomeriggio a L'Aquila è stata approvata all'unanimità dei presenti  un'importante risoluzione a sostegno delle attuali imprese balneari.
La risoluzione presentata dal Consigliere del PD Giuseppe Di Luca e sostenuta dall'Assessore Regionale al Turismo e Coordinatore Nazionale degli Assessori  al Turismo, Mauro Di Dalmazio impegna il Presidente, la Giunta e lo stesso Coordinatore Nazionale " ad assumere in caso di inerzia e/o diniego del Governo tutte le iniziative per una interlocuzione diretta tra la Commeissione Europea e il sistema delle Regioni ". Tale provvedimento, naturalmente dovrà essere approvato  anche dalla Conferenza delle Regioni.

onebit_27CLICCA QUI per visualizzare il  testo della risoluzioneonebit_27

Ultimo aggiornamento Mercoledì 06 Giugno 2012 10:32
 

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Facendo click su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information