Home Comunicati stampa Parlamento.Emendamento dei Sindacati a sostegno delle 30.000 imprese balneari italiane.

ACCEDI AL SITO

Parlamento.Emendamento dei Sindacati a sostegno delle 30.000 imprese balneari italiane. PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 11 Giugno 2012 08:54

palazzo-chigi

 

Promosso l'emendamento dai sindacati nazionali ( sib confcommercio, cna balneatori, fiba confesercenti e assobalneari confindustria )a  tutella delle oltre trentamila imprese del turismo balneare che esistono lungo le coste delle regioni costiere italiane.

"L'emendamento, sostiene  Cristiano Tomei, coordinatore nazionale di cna balneatori, punta alla sopravvivenza delle attuali aziende che possono continuare ad esistere solo  nello stesso luogo dove state create e nel tempo consolidate  e dove materialmente, da sempre ,si trovano.

Diversamente, con la procedura delle evidenze pubbliche assisteremo - continua Tomei- alla dissoluzione di 30.000 piccole imprese,alla disoccupazione di più 150.000 addetti e a diverse migliaia di pratiche di mutui che ,gioco forza, entrerebbero in gravissima sofferenza .Si consumerà così la fine di un sistema turistico costiero, unico in Europa, che produce e garantisce quasi il 10% del prodotto interno lordo nazionale ".

I sindacati si sono appellati ai rappresentati delle forze politiche presenti in parlamento affinchè con il recepimento dell'emendamento in  Commissione ci si auspica che il Governo possa  renderlo operativo attraverso una specifica modifica da apportare al decreto legge 59/2010.

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 11 Giugno 2012 09:58
 

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Facendo click su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information