Home Comunicati stampa SVILUPPO: CNA BALNEATORI, 5 ANNI INSUFFICIENTI PER INVESTIMENTI .

ACCEDI AL SITO

SVILUPPO: CNA BALNEATORI, 5 ANNI INSUFFICIENTI PER INVESTIMENTI . PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 04 Dicembre 2012 18:51

logo ansa

(V. 'SVILUPPO: GOVERNO BATTUTO SU...' DELLE 13.31)

ROMA

(ANSA) - ROMA, 4 DIC - "Cinque anni di proroga delle concessioni delle spiagge demaniali non sono sufficienti per rilanciare gli investimenti e garantire l'occupazione. E' un provvedimento inadeguato per tutelare 30mila piccole e medie imprese del turismo balneare, per un sistema turistico costiero unico in Europa". E' il commento di Cristiano Tomei, coordinatore nazionale di Cna Balneatori in merito al voto della Commissione industria del Senato sul dl Sviluppo.


"Nessuna contrarietà è stata espressa dall'Ue riguardo al provvedimento proposto dal governo spagnolo che prevede addirittura una proroga per le concessioni demaniali di quel paese di 75 anni" rileva Tomei che aggiunge: "La mobilitazione della categoria continua e si aprirà un confronto con il prossimo governo per risolvere in maniera positiva e definitiva questa vertenza che cancellerebbe il sacrificio di migliaia di famiglie che hanno lavorato per tanti anni per costruire questo sistema economico".(ANSA).

 

Ufficio Stampa CNA

Via G.A. Guattani, 13 - 00161 Roma
Tel. 06/44188241 - 289 - 330
AS

 

 

Ultimo aggiornamento Martedì 04 Dicembre 2012 19:04
 

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Facendo click su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information