Home Comunicati stampa BRUXELLES: INCONTRO DEGLI EURODEPUTATI CON BARNIER

ACCEDI AL SITO

BRUXELLES: INCONTRO DEGLI EURODEPUTATI CON BARNIER PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 17 Marzo 2013 21:58
tomeicnaabruzzo
TOMEI CNA BALNEATORI: "All'europa chiediamo gli stessi trattamenti favorevoli accordati alla Spagna mentre all'esecutivo italiano chiediamo di riaprire ufficialmente il confronto a Bruxelles".

 

Dopo l'incontro tenutosi, appena qualche giorno fa, tra il commissario europeo al mercato interno Michel Barnier e una delegazione di eurodeputati italiani pubblichiamo l'appello unitario dei sindacati indirizzato, in precedenza, agli stessi europarlamentari, le agenzie di stampa circa l'esito dell'incontro e l'intervista raccolta da rai tre al coordinatore nazionale di cna balneatori , Cristiano Tomei.


intervista Tomei: " aprire ufficialmente il confronto a Bruxelles".

 

 
 
BALNEARI: EUROPARLAMENTARI ITALIANI PPE INCONTRANO BARNIER


(AGENPARL) - Bruxelles, 12 mar - A margine dell'incontro svoltosi stamani tra il commissario Ue al mercato interno Michel Barnier e una delegazione di eurodeputati italiani, Roberta Angelilli, Erminia Mazzoni e Carlo Fidanza (Ppe) dichiarano: «L'incontro di oggi ha avuto il merito di tenere alta l'attenzione. È stata riconfermata la disponibilità all'ascolto di Barnier e sono state esaminate in modo costruttivo tutte le criticità. In campagna elettorale le principali forze politiche nazionali si sono espresse per la tutela delle trentamila imprese balneari italiane. Spetta ora al governo che verrà farsi carico di una proposta tecnicamente valida e della riapertura di un tavolo negoziale con la Commissione europea, che dal dicembre 2011 (data di approvazione della Comunitaria 2010 con cui l'Italia è uscita dall'infrazione) il governo di allora non ha mai voluto riaprire. Nella nostra veste di europarlamentari attenti alla materia - concludono Angelilli, Mazzoni e Fidanza - continueremo a seguire la vicenda al fine di tutelare le imprese operanti sul demanio balneare, portuale e lacuale e quelle dell'indotto, per giungere quanto prima ad una soluzione definitiva che restituisca certezza agli operatori e faccia ripartire gli investimenti».


UE: BALNEARI, INCONTRO COSTRUTTIVO CON BARNIER


(AGENPARL) - Strasburgo, 12 mar  «Oggi abbiamo avuto un incontro positivo con il commissario al mercato interno Michel Barnier sulla questione dei balneari che riguarda il futuro di 30 mila aziende e 300 mila lavoratori. Il commissario ha accolto favorevolmente l'invito dei deputati europei a incontrare le associazioni di categoria in occasione di una delle sue prossime visite in Italia. Nel frattempo, Barnier continuerà il dialogo con il governo italiano. Durante il vertice abbiamo discusso a trecentosessanta gradi delle problematiche relative all'applicazione della direttiva servizi Bolkestein e delle possibili ricadute occupazionali in un periodo di drammatica crisi economica come l'attuale. A livello europeo è aperto un canale importante e vogliamo mantenere un dialogo costruttivo con la Commissione europea per dare un quadro di certezze agli operatori». Lo comunica una rappresentanza della delegazione italiana al Parlamento europeo che ha avuto oggi un incontro con il commissario al mercato interno Michel Barnier per fare il punto della situazione sulla questione dei balneari legata al futuro delle concessioni demaniali.
 
 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 20 Marzo 2013 10:53
 

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Facendo click su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information