Home Comunicati stampa LEGGE DI STABILITA': RISOLVERE LA PREOCCUPANTE SITUAZIONE DEI PERTINENZIALI!

ACCEDI AL SITO

LEGGE DI STABILITA': RISOLVERE LA PREOCCUPANTE SITUAZIONE DEI PERTINENZIALI! PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 20 Novembre 2015 11:13

ravenna tomei

Ripresenteremo alla Camera dei Deputati gli emendamenti non ammessi durante la discussione della Legge di Stabilità nelle Commissioni del Senato ed in particolare tra questi - ossia oltre a quelli relativi alla "questione balneare italiana"- gli emendamenti che puntano a risolvere la preoccupante situazione che stanno vivendo un centinaio di imprese balneari pertinenziali che non riescono più a far fronte al  pagamento di canoni la cui entità è  insostenibile per delle normali aziende.

In attesa della riforma complessiva del demanio marittimo che definisca dei canoni equi e sostenibili per tutte le imprese baneari è assolutamente necessario da subito  risolvere il drammatico problema degli attuali concessionari pertinenziali ( sfiancati e depauperati nel dover sostenere canoni insostenibili) eliminando dal calcolo di quest’ultimi il coefficiente OMI  anche attraverso l’introduzione di criteri di solidarietà.

Al minimo, è improrogabile, l’immediata riapertura dei termini  per la presentazione di istanze tese ad accogliere modalità di pagamento  dei canoni definiti in maniera più equa e soprattutto sostenibile così come  già previsto nella precedente Legge di Stabilità.

Ultimo aggiornamento Venerdì 20 Novembre 2015 12:02
 

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Facendo click su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information